Torna alla home

RETE DATI / CABLAGGIO STRUTTURATO

L’esigenza di scambiare informazioni in modo sempre più rapido ed affidabile, attribuisce al settore delle comunicazioni un ruolo fondamentale nel tessuto socio economico. Il perfezionamento continuo delle tecnologie dell’ informazione, la nascita e la diffusione di piattaforme multimediali sono solo alcuni degli indicatori più rappresentativi di questo fenomeno. Di conseguenza nel passato non troppo lontano, ed in molti casi ancora oggi, nuovi impianti tecnologici si sono aggiunti a quelli esistenti nelle varie strutture, vale a dire: cablaggio fonia, cablaggio dati, cavi per l’antintrusione, cavi per l’ antincendio, cablaggio per la video sorveglianza, cablaggio per controllo sistemi di produzione ecc… Quindi una moltitudine di cavi, condotte, canaline nei controsoffitti, nei pavimenti galleggianti, nelle tracce sotto gli intonaci e tutto questo nella rigidità di un fine mirato senza la possibilità di integrazione. Non ultima va aggiunta la richiesta di ampi spazi, la difficoltà di manutenzione di gestione e di aggiornamento. Buona parte di queste problematiche vengono affrontate in modo positivo nell’ allestimento del cablaggio strutturato. Quando si parla di cablaggio strutturato si fa riferimento ad una rete tecnologica sulla quale “viaggiano” fonia, dati e più in generale segnali di tipologie diverse ed è formato dai così detti componenti passivi come cavi - connettori - prese che servono per collegare computer, server, stampanti, centralini telefonici, impianti video sorveglianza con protocollo IP al fine di realizzare una rete informatica. E’ ormai consolidato l’ abbinamento del cablaggio strutturato con la domotica nelle abitazioni per la gestione della climatizzazione, dei circuiti antintrusione della videosorveglianza con protocollo IP, quindi non solo nelle grandi strutture come uffici, ospedali, centri di produzione, magazzini. Il cablaggio strutturato permette un flusso continuo di informazioni impensabile fino a pochi anni fa, ed ormai sta dimostrando tutta la sua versatilità anche nelle abitazioni private. Elettra, grazie all’ accurata posa dei conduttori, alle connessioni eseguite con la massima professionalità, alle misurazioni realizzate con strumenti certificati e con requisiti richiesti dalle normative EIA/TIA 568A – ISO/IEC 11801 – EN50173 è in grado di realizzare qualunque tipo di cablaggio strutturato per soddisfare ogni richiesta. Tutte le installazioni sono dotate del manuale di istruzione per la conduzione degli impianti stessi sia cartaceo che digitale, degli schemi elettrici, delle certificazioni di collaudo, della marchiatura “CE “ e della certificazione di conformità alla regola d’ arte.